null B3CST-MURATORE-C2021

  • Categoria: Concorsi

    Tipologia: Contratto a tempo indeterminato

    Direzione: Organizzazione e Risorse Umane

    Stato: APERTO

    Data Emissione: 16/11/2021 12:00:00

    Data Scadenza: 16/12/2021 12:00:00


Con Determinazione del Direttore Area Acquisizione Risorse Umane n. 9897 del 15/11/2021 è stata indetta una selezione pubblica, per esami, per la copertura di n. 5 posti a tempo indeterminato, con rapporto di lavoro a tempo pieno, articolato su quattro turni di lavoro a coprire le 24 ore per 365 giorni l’anno e/o articolato su diversi turni di lavoro su cinque/sei giorni settimanali, del profilo professionale di Collaboratore dei Servizi Tecnici – Muratore - Categoria B – Posizione giuridica B3.
Il Comune di Milano ha attivato senza esito la procedura di mobilità obbligatoria ex artt. 34 e 34-bis del D. Lgs. n. 165/2001.
L'Amministrazione Comunale garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro, così come previsto dal D.lgs. 11/04/2006, n. 198 “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna a norma dell’art. 6 della legge 28/11/2005, n. 246” e dall’art. 57 del D.lgs. 30/03/2001, n. 165 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”.
La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID) a far tempo dal 16 NOVEMBRE 2021 e non oltre le ore 12:00 del giorno 16 DICEMBRE 2021.

Il bando integrale è pubblicato nel box Allegati
 


Note:

FAQ

Quale è la procedura di candidatura al concorso?
La domanda di partecipazione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID) compilando l’apposito modulo online.

Mi posso candidare solo con SPID?
Sì, come indicato nella sezione “3. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE: TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE”, la domanda di partecipazione alla Selezione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID).

A chi mi devo rivolgere per ottenere SPID?
Per ottenere le tue credenziali SPID devi rivolgerti a uno dei gestori di identità accreditati da AgID (Aruba, Infocert, Intesa, Namirial, PosteID, Sielte, TimId, Lepida e SpidItalia). Questi soggetti (detti identity provider) ti offrono diverse modalità per richiedere e ottenere SPID. Puoi scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Tutte le informazioni su dove e come chiedere le tue credenziali SPID sono alla pagina Richiedi SPID.

Vorrei partecipare alla selezione. Posso inviarvi il mio CV?
No, l’unico modo di partecipare alla selezione è presentare la domanda di partecipazione attraverso l’apposita procedura telematica, dopo aver letto il bando in versione integrale e aver verificato di possedere i requisiti di accesso previsti.

Nella domanda di partecipazione viene richiesto di indicare un indirizzo PEC, che io non possiedo. Come posso procedere?
Come indicato nel bando di selezione, il possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale è necessario per la partecipazione alla selezione.

Posso iscrivermi usando la PEC di un'altra persona?
No, la pec deve essere personale.

È possibile iscriversi a più concorsi?
Si è possibile presentare la domanda di partecipazione a più concorsi a condizione di essere in possesso dei requisiti specificati nella sezione 1) “Requisiti di ammissione” di ciascun bando di concorso.

Come e dove si paga la tassa di iscrizione?
Le modalità di pagamento della tassa concorsuale sono dettagliate nel bando, nella sezione 5) Documenti da allegare alla domanda.

La tassa di iscrizione è rimborsabile?
No, come indicato nella sezione 5) del Bando di concorso la tassa di iscrizione non è rimborsabile.

Come e dove si allega la copia del documento di identità?
La copia del documento di identità deve essere allegata nell’apposita sezione “11. Allegati” del modulo online di iscrizione.

Ho inoltrato la domanda, ma non ho ricevuto via mail la notifica di domanda inoltrata. Come posso fare?
La notifica arriva dall’indirizzo forms.noreply@comune.milano.it. La casella di posta potrebbe interpretarlo come spam, si consiglia dunque di controllare la posta indesiderata e aggiungere in rubrica l’indirizzo.

Ho inoltrato la domanda, ma non ho ricevuto via mail l’avviso di protocollazione. Come posso fare?
La notifica arriva dall’indirizzo forms.noreply@comune.milano.it. La casella di posta potrebbe interpretarlo come spam, si consiglia dunque di controllare la posta indesiderata e aggiungere in rubrica l’indirizzo.

Dove trovo la ricevuta di avvenuta iscrizione e la domanda?
Sul proprio account Elixforms alla voce “Domanda inoltrata” è possibile trovare il “PDF della domanda” e la ricevuta di iscrizione. Il PDF della domanda di iscrizione nonché l’avviso di avvenuta protocollazione sono altresì trasmessi in allegato rispettivamente alla mail di notifica della domanda inoltrata e alla mail di avvenuta protocollazione.  

Quali sono i titoli di studio per partecipare alla selezione?
I titoli di studio validi per la partecipazione alla selezione sono quelli indicati nel bando, alla sezione “1. REQUISITI DI AMMISSIONE”, punto 12).

Sono in possesso di un titolo di studio che non rientra tra quelli richiesti dal bando per accedere alla selezione. Posso comunque provare a inoltrare la domanda di partecipazione?
I titoli validi per la partecipazione sono esclusivamente quelli indicati nel bando. I candidati che presentino domanda e siano sprovvisti di titolo valido saranno esclusi dalla selezione nella fase di verifica delle condizioni di ammissibilità.

Non ho la copia del titolo di studio. Va bene un’autocertificazione?
L’inserimento della copia del titolo di studio è facoltativo; è sufficiente la compilazione dei relativi campi, con valore di autocertificazione.

Quale documentazione posso allegare, nel modulo online d’iscrizione, per comprovare la mia esperienza lavorativa in qualità di “addetto alle attività edili (muratore)” non inferiore ai due anni?
L’esperienza lavorativa può essere comprovata mediante l’inoltro, nell’apposita sezione del modulo online, di documentazione quale, ad esempio: iscrizione Partita IVA, contratto di lavoro, busta paga riportante il periodo di lavoro e/o di assunzione. In tali documenti possono essere oscurati i riferimenti economici o ad altri dati non necessari a fini della verifica della comprovata esperienza.
In caso di attività svolta presso altre amministrazioni pubbliche è sufficiente un’autodichiarazione nella quale si indichi l’Ente presso il quale si svolge/si è svolto servizio.  

Posso modificare e/o integrare la domanda di partecipazione precedentemente inoltrata?
Sì, è possibile integrare e/o modificare la domanda già trasmessa entro i termini di presentazione della candidatura. La domanda di partecipazione precedentemente trasmessa verrà annullata automaticamente. Pertanto, il candidato dovrà necessariamente inoltrare la nuova domanda.

Quando si terranno le prove?
Le informazioni relative al calendario delle prove sono contenute nel bando, sezione ‘DIARIO DELLE PROVE’.

Mi verrà comunicata la data di svolgimento delle prove?
No il calendario di svolgimento delle prove sarà pubblicato sul sito internet del Comune di Milano alla pagina della selezione secondo quanto previsto dalla sezione “9) Diario delle prove” del bando di concorso. La pubblicazione ha valore di notifica.

In che modalità si terranno le prove?
Come indicato nel bando, tenuto conto dell’attuale situazione di emergenza sanitaria internazionale, le procedure concorsuali si svolgeranno secondo le modalità previste dalla normativa vigente al fine di prevenire e contrastare la diffusione del virus.  
La prova teorico-pratica e la prova orale si svolgeranno in presenza, con modalità di organizzazione e gestione tali da consentirne l’espletamento in condizioni di sicurezza rispetto al rischio di contagio da COVID-19.

Mio figlio/a nascerà dopo la scadenza dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso. Ho diritto alla preferenza di cui all’art. 5, comma 4, del D.P.R. 487/94?
No. Come specificato nel bando, il possesso dei requisiti che danno diritto alle preferenze secondo l’ordine indicato nell’art. 5, comma 4, del D.P.R. 487/94, devono sussistere alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione.

Consigliate dei libri o dei corsi da seguire per prepararsi al concorso?
Il Comune di Milano non suggerisce né fornisce testi su cui prepararsi. Le materie di studio sono esplicitate nei bandi.

Iscriviti alla selezione

Richiedi chiarimenti sul bando

Aggiornato il: 16/11/2021